Ortensio De Leo

D/18
A De Leo Ortensio

(nacque a San Vito dei Normanni e visse nel XVIII° secolo, fu esperto in legge ed appassionato archeologo. Si interessò della storia ecclesiastica di Brindisi.

De Antiquo urbis brundusinorum prospectu.

E’ questo un ricco trattato sull’antichità preromana e romana di Brindisi, nel quale si contengono varie iscrizioni tra le quali la più lunga ed interessante delle messapiche.

B De Leo Ortensio

Brundusinorum pontificum eorumque ecclesiae monumenta.

Quest’opera che comprende le biografie degli Arcivescovi di Brindisi, tradotta, con lievissime diversità è stata pubblicata dal Guerrieri. La raccolta dei documenti invece sull’alto Medioevo della Chiesa di Brindisi è ancora pregevole perchè contiene vari inediti.

C De Leo Ortensio

Addenda et corrigenda in Italia Sacra Ughelli in ostunensibus episcopis.

E’ questa una confutazione assai dotta all’Ughelli per la cronologia dei Vescovi di Ostuni suffraganei di Brindisi. L’intera opera fu dedicata all’Arcivescovo di Brindisi Giò Angelo De Ciocchis e scritta nel 1754.E’ rimasta sempre inedita.

Formato.
Fogli non numerati.
Rilegato in cartone.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies