1381

a. 1381, 1 settembre, indiz. IV.
Privilegio di Pietro d’Enghenio, conte di Lecce, ad istanza del capitolo di Brindisi per liberare il casale Calone, già disabitato per le incursioni nemiche, dalla prestazione annuo di una oncia d’oro e sei tareni, dovuta per l’affida degli animali. Dato in Lecce.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies