1368

. a. 1368, 25 febbraio, indiz. VI, anno XXVI dell’impero costantinopolitano e del principato di Taranto di Filippo.
Ordine della regina Giovanna ai suoi ufficiali del regno perché Pino, arcivescovo di Brindisi, e frate Marchisio di Monopoli dei frati predicatori, nominati inquisitori del regno dalla sede apostolica contro gli eretici e gli ebrei, potessero essere favoriti ed aiutati nel loro compito.
Dato in Napoli per mano di Tommaso de Vunsalo di Messana, luogotenente e protonotario del regno di Sicilia.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies