1353

a. 1353, 22 luglio, indiz. VI, anno V di Ludovico re e XI della regina Giovanna.
Diploma di Ludovico e Giovanna re e regina ai giustizieri di Terra d’Otranto perché l’arcivescovo di Brindisi Pino, famigliare e devoto loro, e da loro inviato presso la Santa Sede per disbrigo di assai ardui negozi, per tali riconoscimenti sia esentato dal pagamento di alcune decime imposte e la esenzione sia per i casali di S. Pancrazio, S. Donaci e casale Pazzano.
Dato in Napoli per mano di Sergio Arsone di Napoli, professore di diritto civile e viceprotonotaio del regno di Sicilia.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies