I consigli della Psicoterapeuta – Libro 30

I consigli della Psicoterapeuta – Libro 30

12 Set 2023

a cura di Lucia Destino
Titolo: Hidden Valley Road – Nella mente di una famiglia americana
Autore: Robert Kolker
Genere: Narrativa
Editore: Feltrinelli
Anno di Pubblicazione: 2022
Traduttrice: Silvia Rota Sperti

Negli Stati Uniti degli anni ’50 conosciamo la famiglia Galvin.
Don e Mimi inseguono il classico sogno americano e per un certo periodo riescono ad assaporarlo: Don costruisce una brillante e invidiabile carriera militare, Mimi in due decadi partorisce 12 figli (10 maschi e 2 femmine).
Una famiglia numerosa è sempre stata l’ambizione dei Galvin e il fatto che i figli fossero tutti bellissimi e con grandi capacità sportive e musicali non faceva altro che aumentare l’orgoglio dei genitori.
Poco alla volta però, quello che sembra l’incipit di una classica commedia statunitense si trasforma in un incubo.
Il primogenito, improvvisamente, inizia a manifestare comportamenti insoliti, una serie di crolli psicologici alternati a episodi di inedita violenza.
È l’inizio della discesa verso l’inferno: la famiglia Galvin conosce una parola, una diagnosi: Don e Mimi sentono parlare per la prima volta di schizofrenia.
Uno alla volta sono sei i fratelli Galvin colpiti dalla malattia.
Sarà proprio l’incredibile proporzione tra figli sani e figli ammalati che attirerà l’attenzione dei clinici e dei ricercatori, in un periodo storico in cui la schizofrenia era ancora un quesito irrisolto e la scienza si interrogava senza sosta sulla malattia mentale e in particolar modo sulla possibile origine genetica della schizofrenia e sull’influenza dei fattori ambientali.
Kolker, da navigato reporter investigativo qual è, riesce a dare un taglio giornalistico alla sua narrazione che si svolge su un doppio binario: alterna infatti la storia della famiglia Galvin a quella della ricerca scientifica sulla schizofrenia.
La storia di Don, Mimi e dei loro 12 figli – storia realmente accaduta – è la storia di una famiglia evidentemente devastata dai problemi di salute e Kolker riesce a raccontare i sintomi ingestibili della malattia, gli abusi subiti e sempre taciuti attraverso un incredibile lavoro di interviste e testimonianze, ricostruendo la storia della famiglia e dando dignità anche al dolore dei fratelli “sani”, immuni alla malattia, ma non alle sue ricadute psicologiche, sociali, pragmatiche.
Un dolore che quasi mai viene attenzionato, capito, curato.
È un libro difficile, che ogni tanto richiede una pausa defaticante, ma è anche una lettura intima e mai voyeuristica, che ci racconta la drammatica storia di una famiglia e di come questa si sia messa a disposizione della ricerca per aiutare la scienza a capire e a curare la schizofrenia.
Perché alla fine, tutto si riduce alle relazioni umane.
La cura sono sempre le persone.
“Lindsay stava arrivando a capire come natura e cultura lavorino insieme.
Sua madre, per difendersi, aveva sempre sostenuto che la malattia era genetica e da un certo punto di vista aveva ragione.
La biologia è il destino, in un certo senso: questo è innegabile.
Ma ora Lindsay capiva che siamo più dei nostri stessi geni.
In qualche modo, siamo un prodotto delle persone che ci circondano – le persone con cui siamo costretti a crescere e quelle con cui scegliamo di passare la vita.
I rapporti che abbiamo possono distruggerci, ma possono anche cambiarci, o guarirci.
E, senza che nemmeno ce ne accorgiamo, ci definiscono.
Siamo umani perché le persone che abbiamo attorno ci rendono tali.”

Potrebbero interessarti anche

Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #62

  • 10 Giu 2024

Titolo: La matematica è politica Autrice: Chiara Valerio Genere: Saggio Editore: Einaudi Anno: 2020 “La matematica è stata il mio […]

Continua
Biblioteca De Leo

Gli eventi straordinari de l’Angioletto

  • 04 Giu 2024

All’interno degli eventi organizzati per la Regata Brindisi Corfù 4-9 giugno 2024 il 5 giugno trova posto la presentazione del […]

Continua
Biblioteca De Leo

Archivissima 2024 #passioni

  • 04 Giu 2024

Un gesto antico, ma oggi all’avanguardia, lo “scrivere a mano”. Una passione che libera la creatività, ma spinge a riflettere […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #61

  • 04 Giu 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: Fine di una storia Autrice: Graham Greene Curatore: Domenico Scarpa Traduttore: Alessandro Carrera Genere: […]

Continua

Copyright © 2023 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 Privacy Policy | Cookie Policy | Aggiorna preferenze Cookies | Powered by LnW Digital Strategies