De Benedettis Giovanni (1913)

De Benedettis Giovanni (1913)

29 Giu 2023

De Benedettis Giovanni Nato il 20 maggio 1913. Prelevato da Peschiera (VR) il 9 settembre 1943 e deportato in Germania. Giunge a Dachau il 22 settembre 1943 con il primo numero di matricola 54308. Viene classificato nella categoria AZR e trasferito verso la fine di marzo del 1944, nel sottocampo di Markirch (Natzweiler), poi, in quello di Al-Harzungen (Dora) il 17 settembre. Infine a Buchenwald il 26 settembre, dove risulta classificato come politico. Rimpatriato il 20 agosto 1945.

Potrebbero interessarti anche

Biblioteca De Leo

Parola eConcetti nel digitale

  • 28 Mag 2024

Siamo giunti al termine di questo nuovo e importante percorso. La strada l’abbiamo fatta con i ragazzi dell’ITT Giorgi e […]

Continua
Biblioteca De Leo

Archivissima 24

  • 28 Mag 2024

Un gesto antico, ma oggi all’avanguardia, lo “scrivere a mano”. Una passione che libera la creatività, ma spinge a riflettere […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #60

  • 27 Mag 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: Oceano Mare Autrice: Alessandro Baricco Genere: Narrativa Editore: Feltrinelli Anno: 2013 – I edizione […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #59

  • 14 Mag 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: Abbiamo sempre vissuto nel castello Autrice: Shirley Jackson Traduttrice: Monica Pareschi Genere: Narrativa Editore: […]

Continua

Copyright © 2023 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 Privacy Policy | Cookie Policy | Aggiorna preferenze Cookies | Powered by LnW Digital Strategies