Rizzo Luigi (1909)

Rizzo Luigi (1909)

12 Lug 2023

Rizzo Luigi. Nato il 25 maggio 1909. Prelevato dai nazisti, nel settembre 1943, dal carcere militare di Peschiera del Garda, viene deportato a Dachau, il 22 settembre 1943 e classificato nella categoria AZR. Assegnatogli il numero di matricola 53865, viene, nuovamente, trasferito nel sottocampo di Ohrdruf, il 30 gennaio 1945, con il nuovo numero di matricola 131339 e classificato come politico. Disperso, a partire dal marzo 1945, dal lager di Buchenwald.

Potrebbero interessarti anche

Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #66

  • 22 Lug 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: La mente che vaga. Cosa fa il cervello quando siamo distratti Autore: Michael C. […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #65

  • 16 Lug 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: Dove sei, mondo bello Autrice: Sally Rooney Traduttrice: Maurizia Balmelli Genere: Narrativa Editore: Einaudi […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #64

  • 08 Lug 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: Magnifico e tremendo stava l’amore Autrice: Maria Grazia Calandrone Genere: Narrativa Editore: Einaudi Anno: […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #63

  • 24 Giu 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: Nova Autore: Fabio Baca Genere: Narrativa Editore: Adelphi Anno: 2021 Riconoscimenti: Candidato al Premio […]

Continua

Copyright © 2023 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 Privacy Policy | Cookie Policy | Aggiorna preferenze Cookies | Powered by LnW Digital Strategies