Altavilla Luigi (1924)

Altavilla Luigi (1924)

29 Mag 2023

ALTAVILLA Luigi, nato il 28 giugno 1924, catturato dai nazisti e deportato in Germania dopo l’8 settembre 1943 nel lager 3b n. 158718. Liberato l’8 maggio 1945 dall’armata rossa. Dalle sue lettere_ “Cara mamma, ti prego solo di non piangere e di pregare il buon Gesù che questa guerra finisca presto ed io possa ritornare. Qui in tutto questo delirio continuano a fare propaganda con menzogne ci dicono che il Duce è stato liberato ed hanno sconfitto gli angloamericani”.

Potrebbero interessarti anche

Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #66

  • 22 Lug 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: La mente che vaga. Cosa fa il cervello quando siamo distratti Autore: Michael C. […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #65

  • 16 Lug 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: Dove sei, mondo bello Autrice: Sally Rooney Traduttrice: Maurizia Balmelli Genere: Narrativa Editore: Einaudi […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #64

  • 08 Lug 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: Magnifico e tremendo stava l’amore Autrice: Maria Grazia Calandrone Genere: Narrativa Editore: Einaudi Anno: […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #63

  • 24 Giu 2024

a cura di Lucia Destino Titolo: Nova Autore: Fabio Baca Genere: Narrativa Editore: Adelphi Anno: 2021 Riconoscimenti: Candidato al Premio […]

Continua

Copyright © 2023 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 Privacy Policy | Cookie Policy | Aggiorna preferenze Cookies | Powered by LnW Digital Strategies