Studi Francescani

Testata: Studi Francescani

Anno, numero Autore Titolo Pagine
1914, 1/2 P. Donato Zuccherelli La cognizione del pensiero del B.G. Duns Scoto. 1-15
P. Paolo Sevesi I Frati Minori della più stretta osservanza (ossia riforma)nella Lombardia. 16-28
Serafino Belmond Gravi inesattezze del P.G.Mattiussi a proposito di dottrine scotistiche. 29-38
P. C. Albanese La teoria delle idee senza immagini nella psicologia di Scoto. 39-65
P.M. Morelli Se la teologia sia una scienza pratica. 66-79
P.Paolo Sevesi Le origini della Provincia dei Frati Minori di Milano (o Lombardia) ed i ministri Provinciali dal 1217al 1517. 80-87
P. Saturnino Mencherini Vita del B.Tommaso da Firenze, O.F.M (testo inedito del sec. XV). 87-102
P. Ambrogio Ridolfi L’induzione scientifica nel pensiero di Scoto. 103-114
Zeffirino Lazzeri Una piccola vita inedita di S. Bonaventura. 115-137
1914,3 Fr. Adamo Pierotti Di una nuova opera di Fra Mariano da Firenze (il dialogo antico della Verna). 165-200
Fra Donato Zuccherelli Il problema criteriologico nel pensiero del B.Giovanni Duns Scoto. 201-211
P. Saturnino Mencherini Antichi inventari della Verna. 212-222
P. Saturnino Mencherini Viata del B. Tommaso da Firenze (test inedito dell sec. XV). 223-234
P. Agostino Fioravanti La distinzione tra l’anima e le sue facoltà nella dottrina del Ven.G.Duns Scoto. 235-244
1914, 4 Odoardo Antonio Maturo S. Francesco D’Assisi in una rappresentazione sacra tratta da un cod. umbro del sec.XV: 261-273
P. Cornelio Albanese Intorno alla nozione della verità ontologica. 274-287
P. Marcello Morelli In qual senso l ateologia sia scienza secondo la mente del Dott. Sottile. 288-311
P. Livario Oliger Verba Fratris Johannis de Alverna (testo ladino eitaliano). 312-315
P. Eusebio Clop. Il Santorale nel Breviariop francescano. 316-328
1915,1 P. Marcello Morelli L’atto di fede secondo il Ven. Dott. Sottile. 1-11
P. Zeffirino Lazzeri L’istoria del cimento del fuoco tra Girolamo Savonarola e i Francescani. 12-28
P. Gragorio Giovanardi Cronaca del P.Alessandro Righetti, Minore Conv. Scritta su pergamena nel 1532. 29-40
P. Saturnino Mencherini Vita del B. Tommaso da Firenze. 41-48
P. Paolo Sevesi Le origini della Provincia dei Frati Minori. 49-64
1915, 2 M. Salmi La chiesa di Sargiano 81-91
P. Paolo Sevesi Le origini della Provincia dei Frati Minori in Milano. 92-104
P.Saturnino Mencherini Vita del B. Tommaso da Firenze. 105-117
P. Zeffirino Lazzeri Per la storia del second’Ordine. 118-121
Carlo Avv. Santucci Conversazione con un Santo. 122-125
1915, 3/6 M.Salmi Il pittore della Cappella del Beato Giovanni alla Verna. 133-135
P.Paolo Sevesi I Ministri Provinciali dell’alma provincia dei Frati Minori di Milano. 136-156
P. Zeffirino Lazzeri Un autore, Un’opera e una statistica dell’Ordine finora sconosciuti. 157-176
P.Gregorio Giovanardi Cronaca del P. Alessandro Righetti, minoreConv. Scritta su pergamena nel 1532. 177-208
P. Girolamo Golubovich Fra Girolamo di Catalogna primo Vescovo di Caffa. 209-233
1915, 5 P. Gregorio Giovanardi O.F.M. Un frate Minore martire del sigillo sacramentale a Rimini. 349-367
P. Eusebio Clop O.F.M. IL santorale nel Breviario Francescano. 368-384
P. Donato Zuccherelli O.M. Il pensiero del B. Giovanni Duns Scoto sulla contingenza dell’ordine etico. 385-401
P. Zeffirino Lazzeri O.F.M. L’istoria del cimento del fuoco tra Girolamo Savonarola e i Francescani. 402-414
1915, 6 P. Eusebio Clop O.F.M. Il Santorale nel Breviario francescano. 429-448
P. Zeffirino LazzeriO.F.M. L’istoria del cimentoo del fuoco tra Girolamo Savonarola e i Francescani. 449-464
P. Cornelio Albanese O.F.M. Della natura del tempo secondo il Venerabile Dottor Sottile e Mariano. 465-485
P. Saturnino Mencherini Vita del B. Tommaso da Firenze. 486-495
1920 (numero ponte) P. Gregorio Giovanardi Ancora sul Martire del sigillo Sacramentale a Rimini e sulla cronaca del P.Alessandro Righetti. 3-31
Girolamo Golubovich Toktai o Toktagu Kan imperatore tartaro del Kiptciak convertito dai frati Minori e sepolto nel convento presso Sarag (1221-1313). 32-40
P. Paolo Sevesi I Ministri Provinciali dell’alma Provincia dei Frati Minori di Milano. 41-71
Giovanni Giaccherini P. Silvestrino Caprilli da MontevarchiO.F.M. morto in Cina in concetto di santità (1810-1849). 72-106
P. Paolo Sevesi Regesto dei documenti nel ripristino dei Minori Riformati in Lombardia. 107-168
P.Ivo Vitali Verso la fine di una polemica. Ancora sulla illogicità della distinsione reale fra la sostanza e suoi modi. 169-178
P. Angelo Cresi La Scuola Francescana. 179-194
P.Livario Oliger Statuti del Collegio Serafico istituito sul Monte Varallo nel 1580. 195-208
P. Zeffirino Lazzeri Le leggende di S. Chiara e il loro autore. 209-224
1921, 1 P. Gregorio Giovanardi Ancora sul Martire del sigillo sacramentale a Rimini e sulla cronaca del P. Alessandro Righetti. 3-31
Girolamo Golubovich Toktai o toktagu Kan imperatore tartaro del Kiptciak convertito dai frati Minori e sepolto nel convento presso Saray. 32-40
P.Paolo Sevesi I Ministri Provinciali dell’alma Provincia dei Frati Minori di Milano. 41-71
P. Giovanni Giaccherini P. Silvestrini Carilli da Montevarchi morto in Cina in concetto di santità (1810-1849) 72-106
P.Paolo Sevesi Regesto dei Documenti pel ripristino dei Minori Riformati in Lombardia. 107-168
P. Ivo Vitali Verso la fine di una polemica. Ancora sulla illogicità della distinsione reale fra la sostanza e i suoi modi. 169-178
P. Angelo Cresi La scuola Francescana. 179-194
P. Livario Oliger Statuti del Collegio Serafico istituito sul Monte Varallo nel 1580. 195-208
P. Zeffirino Lazzeri Le leggende di Santa Chiara e il loro autore. 209-224
1921, 2/3
(numero speciale) P. Zeffirino Lazzeri Primordi Francescani e istituzione delterz’Odine. 1-20
P. D. Neri I primi Congressi del terz’Ordine. 21-36
P. Livario Oliger Due prediche sul terz’Ordine. 37-51
P. Raffaello Franci L’ospedale di S. Paolo in Firenze e i Terziari Francescani. 52-70
P. Adolfo Martini Dante Francescano 71-103
Isidoro Del Lungo La corda dantesca. 104-105
P. Adamo Pierotti Regola antica per le Terziarie di Prato (a. 1284) ed unelenco di documenti sul terz’Ordine (sec. XIIIe XIV). 106-118
Dott. Alberto Chiapperelli Di alcuni atti di professione nel terzo ordinedi S. Francesco. 119-122
Un capitolo di Fr. Mariano da Firenze. 123-128
Le prime suore terziarie Francescane a Castiglion Fiorentino. 129
P. Bernardino Sderci da Gaiole Aproposito della Confraternita delle SS. stimate in Firenze. 130-140
P. Benedetto Innocenti S.Leonardo da Porto Maurizio e un ministro del Terzo Ordine. 141-156
P. Saturnino Mencherini Vita del Ven. conte Cesare Ignazio Benedetto Solari. 157-168
P. Bonaventura Dei La Ven. Serva di Dio Anna Lapini. 169-185
P. Gustavo Cantini Tre magnifiche figure recenti di terziari fiorentiniP 186-195
P. Zeffirino Lazzeri La B. Umiliana dei Cerchi. 196-206
Arch. Salv. Marino Mazzara. Il paese di >Cannara ove nacque il Terz’ordine. 207-210
1921, 4 P. Livario Oliger Le Meditationes Vitae Christi del pseudonimo Bonaventura. 143-183
P. Benedetto Innocenti Il Beato Giovanni Duns Scoto e la Bibbia 184-220
P. Leone Bracaloni Lo stemma francescano nell’arte. 221-226
Mons. Carlo Papini Il nome di Gesù e l’ordine francescano nella Versilia. 227-235
Salvatore Marino Mazzara Il sentimento francescano di Benozzo Gozzoli (Visioni Artistiche dell’Umbria). 236-245
P. Primaldo Coco La vicaria di Bosnia e i primordi dell’osservanza in Puglia (1391-1446) 246-262
P. Zeffirino Lazzeri Fra Mariano da Firenze 263-268
Giovanni Soranzo Ultima mia parola sul martire delm sigillo sacramentale a Rimini e sulla Cronaca del P. Alessandro Righetti. 269-276
P. Gregorio Giovanardi Replica. 277-289
1922, 1 P. Girolamo Golubovich Note Bibliografiche su Fr. Antonio di Atri, poeta abruzzese e Missionario francescano in terra Santa. 3-17
P. Livario Oliger Le Meditationes Vitae Christi del Pseudo Bonaventura. 18-47
P. Benedetto Innocenti Il Beato Giovanni Duns Scoto e la Bibbia. 48-68
P. Zeffirino Lazzeri Repertorio per l’archivio d’Ognissanti in Firenze nel R. Archivio di Stato. 69-83
Fra Primaldo Coco L’opera della Terra Santa in Napoli nella prima metà del secolo XIX. 84-96
P. Dr. Willibrordo Lampen Appunti sul movimento liturgico in Olanda. 97-108
1922, 2 P. Aniceto Chiappini La Beata Floresenda da Palena e il suo monastero di S. Chiara in Sulmona. 117-161
P. Girolamo Gulubovich I Francescani di Cipro alla vigiglia della conquista turca, 1570. 162-164
Salvatire Marino Mazzara Monache Francescane nel Rinascimento in S. Lucia di Foligno. 165-178
Domenico Bandini Vita della Ven. contessa Caterina Bulgarini terziaria francescana. 179-199
P. Benedetto Innocenti S. Leonardo da Porto Maurizio nellopera delle Missioni indigene (Documenti e storia). 200-228
P. Zeffirino Lazzeri I documenti del Terz’ordine di Ognissanti nell’Archivio di Stato di Firenze. 229-236
P. Zeffirino Lazzeri Gli Altari e i Tabernacoli del Monte alle croci e di Ognissanti. 237-239
1922, 3 P. Francesco Bettazzi Del mutuo e dell’usura e una opinione del Dottore sottile. 245-266
F. Efrem Longprè Pietro De Trabibus, un discepolo di Pier Giovanni Olivi. 267-290
Sac. Romeo Bagattoni San Giovanni da Capistrano predica a Forlì. 291-294
Salvatore Marino MAzzara La vita di Montefalco nel Medioevo. 295-303
P. Paolo Sevesi Origine e sviluppo della Provincia dei Minori Riformati di Milano. 304-324
P. Aniceto Chiappini La Beata Floresenda da Palena e il suo Monastero di Santa Chiara in Sulmona. 325-346
P. Saturnino Mencherini S. Croce di Firenze. 347-364
P. Zeffirino Lazzerini Fra Mariano da Firenze. 369-397
P. Benedetto Innocenti Di due ascritti al III Ordine da S. Leonardo da Porto Maurizio. 398-439
P. B. Dei Le speranze di S. Maria Maddalena de’Pazzi in Sisto V per l’opera di rinnovazione della Chiesa. 463-482
1923, 1 P. S. Mencherini Altra relazione su S. Croce di Firenze. 3-24
P. P. Sevesi Il Ven Fra Francesco GonzagaO.F.M. Vescovo eletto a Pavia 27-32
P. Livario Oliger Le iscrizioni lapidarie latine del P. Giovanni Antonio Bianchi da Lucca O.F.M. per Roma e altre città. 33-62
W. L. Miscellanea. Il ovimento apologetico in Olanda ed i Francescani. 90-91
1923, 2 P. Egrfrem Longprè Gualtiero di Catton, un maestro francescano d’Oxford. 101-114
Anastasius Van Den Wyngaert Statuti provinciali dei frati minori osservanti dii Toscana, an. 1456-1506. 115-157
Fra Leone Bracalone Antiche stampe della passione in S. Damiano di Assisi. 158-162
P. S. Mencherini (S: Croce) Ricordi di reliquie, di corpi Beati, d’indulgenze, del coro e campanile e diplomi di vari prelati. 163-167
P.P.Sevesi Beato Gennaro della Valtellina eremita, terziario francescano. 168-187
P. Benedetto Innocenti Catalogo delle Missioni di S. Leonardo da Porto Maurizio compilato da Fra Diego da Firenze. 188-230
1923, 3 P. Maria Sevesi La congregazione dei Capriolanti sotto il titolo di S. Bernardino da Siena nella Diocesi di Brescia. 249-272
Fr. Willibrordo Lampen Mulier Amicta sole. 273-282
P. Gustavo Cantini L’infanzia divina nella pietà Francescana. 283-313
P. Efrem Longprè Nuovi documenti per la storia dell’Agostinismo Francescano. 314-350
1923, 4 P. Efrem Longprè Bartolomeo di Bologna, un Maestro Francescano del secolo XIII. 365-380
P. Benedetto Innocenti Catalogo delle Missionidi S. Leonardo da Porto Maurizio, compilato da Fra Diego da Firenze. 380-436
P.D. Neri I francescani ed il Natale (Note d’Arte). 437-463
P. Paolo Maria Sevesi B. Sisto da Milano dei Frati Minori. 464-509
1924,1 P. Sarri L’arte del predicare del P. Luca Baglione de l’Ordine de’ frati Minori. 1-18
P. Dott. Elette Palandri La via Crucis del Puiati. 19-54
P. Salvatore Marino Mazzara La chiesa di S. Francesco a Trevi. 55-68
P. Willibrordo Lampen Manoscritti Liturgici.
P. Aniceto Chiappini Regesto delle pergamene conservate enel Convento di S. Bernardino di Paganica. 69-77
P. Enrico Bulletti Lettera inedita di S. Bernardo da Siena. 78-90
1924, 2 P. Taddeo Ferrè Le opere autentiche di Angela da Foligno ritrovate dopo sei secoli di dimenticanza. 113-126
P. Dr. Willibrordo Lampen La dottrina della transustatazione secondo il Beato Giovanni Duns Scoto. 127-132
P.P. Sevesi S. Carlo Borromeo, Arcivescovo di Milano, Cardinale Protettore O.F.M. e terziario Framncescano. 133-142
Salvatore Marino Mazzara Profili Storici Trevani 143-157
P. Dr. E.Palandri >La via Crucis del Puiati. 158-206
D. Del Campana L’Apostolato di S. Leonardo da Porto Maurizio in S. Godenzo (Diocesi di Fiesole). 207-216
1925, 1 P. Benedetto Innocenti I cronologi della Riformata Provincia Toscana dalla sua costituzione fino all’unione delle quattro famiglie (1639-1897) 3-42
P. Dr. E. Palandri La via Crucis del Puiati. 43-87
P. Francesco Sarri Pier di Giovanni Olivi e Ubertino da Casale, maestri di teologia a Firenze (sec. XIII). 88-125
1925, 2 Lettera apostolica colla quale il Sommo Pontefice nomina S. E. il Card. Giovanni Bonzano Protettore dell’ordine dei Frati Minori. 155
P.P. Sevesi S. Carlo Borromeo e il Ven. P. Francesco Gonzaga per la Serafica Riforma. 156-186
P. Aniceto Chiappini Le falsificazioni del P. Nicolò Colagraco da Guardiagrele e la storiografia francescana abruzzese. 187-206
P. Dr. Palandri La via Crucis del Puiati. 207-245
P. Benedetto Innocenti I cronologi della Riformata provincia toscana dalla sua costituzione fino all’unione delle quattro famiglie (1639-1897): 246-265
1925, 4 Cornelio Leone Sagui I maestri Comancini e le Basiliche di S. Francesco D’Assisi. 403-425
P. Teodosio Somigli di S. Detole L’itinerarium del P.RemedioPrutky, Viaggiatore e Missionario Francescano (Alto Egitto), e il suo viaggio in Abissinia- 21 Febbraio 1752-22 Aprile 1753). 425-460
P. Dott. E. Palandri La via Crucis del Puiati. 461-494
P. Livario Oliger I penitenzieri Francescani a San Giovanni in Laterano. 495-522
P. Benedetto Innocenti I cronologi della RiformaTa toscana dalla sua costituzione fino all’unione delle quattro famiglie (1639-1797). 523-548
1925, 3 Fr.A. Primaldo Coco I Francescani in Basilicata. 283-318
Mario Viora Angelo Carletti da Chiavasso e la Crociata contro i Turchi del 1480-81. 319-340
P. Willibrordo Lampen La sede ed il B. Giovanni Duns Scoto. 341-352
P. Dott. E. Palandri La via Crucis del Puiati. 353-386
1926, 1 P. Andrea Callebaut La legenda del B. Giovanni Duns Scoto e Enrico di Hessia vice-camncelliere di Parigi. 1-12
P. Benedetto Innocenti I Cronologi dellaq Riformata Provincia Toscana dalla sua costituzione fino all’unione delle quattro famiglie. 13-34
P. Dott. E. Palandri La via Crucis del Puiati. 35-65
P. Livario Oliger I penitenzieri Francescani a San Giovanni in Laterano. 66-92
Salvatore Marino Mazzara Costanza di Svezia ed Eleonora di Francia Clarisse Medievali di Sicilia (Cronache francescane del trecento). 93-116
1926, 2 P. Diomede Scaramuzzi Le infiltrazioni della dottrina di Giovanni Duns Scoto in Giambattista Vico. 149-170
P. Benedetto Innocenti I cronologi della Rifomata Provincia toscana dalla sua costituzione fino all’unione dellae quattro famiglie. 171-199
P. Primaldo Coco I francescani in Basilicata. 200-215
P. Dott. E. Palandri La via Crucis dei Puiati. 216-287
1926, 3/4 Fr. Adamo Pierotti La romanità di San. Francesco 289-306
P. Girolamo Golubrovich S. Francesco e i francescani in Damiata. 307-330
P. Benedetto Innocenti Teologia e Bibbia nei fioretti di S. Francesco. 331-355
P. Angelo Marconi Attorno agli autori dei fioretti 355-365
P. Ferdinando M. Delorme Un recueil de miracles ou exempla soirce de Francois Bartholi. 366-404
Guido Mazzoni Daedalus del Petrarca e S. Francesco. 405-412
D. E. Palandri Rappresentazioni Francescane. 413-494
P. Damiano Neri Iconografia del Transito di S. Francesco. 495-418
P. Francesco Sarri Saggio Bibliografico di studi Francescani. 495-517
1927, 1 Willibrordo Lampen Intorno al “Dies irae”di Fra Tommaso da Celano. 1-11
Prof. D. Aurelio Bonaca Le memorie francescane di Treviri. 12-35
P. Dott. E.Palandri La via Crucis del Puiati. 36-69
P.Paolo Sevesi Beato Leone dei Valvassori da Perego,dell’ordine dei frati minori, Arcivescovo di Milano (1190?-1257). 70-93
P.Francesco Sarri Frate Piero da Figino o da Figline. 94-101
1927, 2 Prof. D. Aurelio Bonaca Le memorie Francescane di Trevi. 113-148
Prof.Dott. E. Palandri La via Crucis del Puiati. 149-180
P. Primaldo Coco I Francescani in Basilicata. 181-216
P. Ferdinando M. Delorme A propos de Bernard de Besse. 217-228
1927, 3 P. Benedetto Innocenti Due registri del terz’ordine francescano nel Santuario della Verna (1562-1860). 237-275
P.Paolo Maria Sevesi Nomina di sindaci apostolici nell’Osservanza Milanese. 276-291
F.U.P. S. Francesco, i francescani e la città di Gubbio. 292-321
P.G.Giovanardi L’ordine francescano a Rimini. 322-335
1927, 4 Giuseppe Caraci Un Francescano francese nell’alto Egitto nella seconda metà del secolo XVII. 349-387
P.Saturnino Mencherini Il Collegio di Quaracchi. 432-450
1928, 1 La redazione Nel venticinquesimo della nostra rivista. 1-6
P. Francesco Sarri La francescanità del Petrarca. 7-40
P. Paolo Sevesi Beato Leone dei Valvassori de Perego, dell’Ordine dei Frati Minori, Arcivescovo di Milano. 41-55
P. Ferdinando M. Delorme La Summa de esse et essentia de Jean Peckan Archeveque de Cantorbery. 56-71
P. Ambrogio Ridolfi Ritorno a Scoto? Lettera aperta al Prof. Sac. Paolo de Toth. 72-86
1928, 2 P. Willobrordo Lampen L’Italia nel pensiero di Fra Bartolomeo Anglico. 111-118
P. Benedetto Innocenti P. Giuliano da Pistoia e i suoi scritti. 119-160
P. Saturnino Mencherini Il Collegio dei Quaracchi. 161-212
1928, 3 P. Francesco Sarri La francescnità del Petrarca. 235-253
P. Benedetti Innocenti P. Giuliano da Pistoia e i suoi scritti. 254-288
P. Willibrordo Lampen Messali manoscritti francescani in Italia. 289-300
P.F.M. Delorme Une vie inedite de S.t François . 301-305
P. Francesco Baroni Una vita della Ven. Giovanna Maria della Croce. 306-346
1928, 4 P. Francesco Sarri La francescanità del Petrarca. 367-388
P.Paolo M. Sevesi Le origini del monastero ambrosiano di Santa Maria sopra il Monte di Varese e il Beato Bernardino. 389-449
P. Saturnino Mencherini Il Collegio dei Quaracchi. 450-505
1929, 1 Lettera del Rev.mo P. Generale a tutti i Superiori delle Provincie d’Italia. 1-3
P.C. Cannarozzi Pensierodi Fra Mariano da Firenze. 4-28
P. Atanasio d’Auria Il Breviario Romano ed i Francescani nel secolo XIII. 29-61
P. Agostino Gemelli I fioretti del cinquecento. A proposito del IV centenario dell’Ordine dei Cappuccini. 62-69
P. Benedetto Innocenti Della supposta polisemia biblica di Scoto. 70-94
1929,2 P.C. Cannarozzi Il pensiero di Fra Mariano da Firenze 121-179
P. Cajo Othmer S. Giovanni da Capistrano e i suoi viaggi furi d’Italia. 180-214
P. Diomede Scaramuzzi La Dottrina del B. G. Duns Scoto nella predicazione sociale di S. Bernardino da Siena. 215-257
P. Willibrordo Lampen Le edizioni teologiche del Collegio di S. Bonaventura a Quaracchi. 258-266
1929, 4 Bracaloni P. Leone S. Francesco nella sua vita mistica. 423-476
Cerminara P. Teofilo Ancora sulla patria del Beato Giovanni da Montacorvino. 477-486
Scaramuzzi P. Diomede La dottrina del B. Giovanni Duns Scoto nella predicazione diapologetico-dogmatica di S. Bernardino da Siena. 485-521
1930, 1/2 P. Leone Bracaloni Le caratteristiche della spiritualità francescana. 1-30
P. Ciro Cannarozzi Ricerche sulla vita di Fra Marino da Firenze. 31-71
P. Diomede Scaramuzzi La dottrina del B. G. Duns Scoto nella predicazione di S. Bernardino da Siena. 72-140
P. Fernand- M. Delorme Vie de François parBernard Gui. 141-160
Mario Battistini I padri Bollandisti Henschenuis e Papebrochius ad Assisi nel 1660. 161-165
1930, 3 P. Maerchelmo Reiders L’ispirazione e l’espressione fonetica nel Cantico di frate sole. 217-226
P. Leone Bracaloni Modernità dello spirito francescano. 227-250
P. Ciro Cannarozzi Una fonte primaria degli “Annales” del Wadding. 251-285
1930, 4 P.Leone Bracaloni La carità caposaldo della spiritualità francescana. 357-380
P. Diomede Scaramuzzi La prima edizione dell’”Opera Omnia” di G. Duns Scoto (1639). Note illustrative. 381-412

 

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies