De Leo, Codex

B/57-B/59

De Leo Annibale

(nacque a San Vito dei Normanni nel giugno del 1739. Fu teologo e giurista. Divenne Arcivescovo di Brindisi e pubblicò pregevoli opere sull’antichità di Brindisi, mentre rimasero inedite altre sul Medioevo brindisino. Morì nel 1814).

Codex Diplomaticus brundusinus.

L’opera si compone di tre volumi, formati da vari quinterni che contengono le trascrizioni dei documenti che riguardano Brindisi e che vanno dal 492 al secolo XVI. Questa è l’opera più eclatata del De Leo.

B/57 Volume I Edito da Vecchi, Trani, 1940.
Formato.
Fogli non nunerati scritti a metà.
Rilegato in cartone.

B/58 Volume II Formato.
Fogli non numerati scritti a metà.
Rilegato in cartone.

B/59 Volume III Formato.
Fogli non numerati scritti a metà.
Rilegato in cartone.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies