1564

a. 1564, 24 gennaio, indiz. IX, anno XII, regno di Sicilia di Filippo d’Austria.
Quietanza di fitto delle terre del feudo Cellino fatta da Ludovico Gaeta di Lecce e Antonio Passante di Cellino in favore del magnifico Nicola De Noha barone del casale Cellino.
Notaio: Giovanni Giacomo Filippelli di Cellino; giudice: Annibale Palma di Lecce.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies