1542

a. 1542, 23 marzo, indiz. XV, anno VIII del pontificato di Paolo III, regnante Carlo V imperatore, Giovanna madre e Carlo suo figlio.
Trascrizione della Bolla di Lucio II, del 1145, III Non. Di gennaio, indiz. VIII, anno I del pontificato di Lucio II, data in Laterano per mano di Barone suddiacono di S.R.E., firmata da Guido cardinale di S. Lorenzo e Damaso e Manfredo cardinale di S. Savina, per la conferma a Lupone arcivescovo di Brindisi di ogni giurisdizione sulle chiese della diocesi, autenticata dal sindaco di Brindisi Antonello Coco e dagli auditori: Camillo de Banzio, Giacomo de Margia, Giacomo de Ripa.
Trascrizione fatta per ordine dei procuratori ed economi del capitolo di Brindisi: Teodoro Pascaluccio e Teodoro Flasconario.
Notaio: Nicola Taccone; giudice: Nicola (…).
Bibl. De Leo, Codice diplomatico brindisino, cit., p. 29, doc. n. 16.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies