1465

a. 1466, 26 novembre, indiz. XV, anno IX del regno di Ferdinando d’Aragona.
Lettera di Ferdinando re di Sicilia, Ungheria e Gerusalemme a Jacopo Calatago reggente e portularo, nella provincia di Terra d’Otranto e Galieno Campitello milite di giustizia in Terra di Bari, Otranto e Capitanata e ad altri ufficiali, per la conferma dei privilegi concessi all’arcivescovo Goffredo di Brindisi, consigliere e oratore del re, sulla dogana, statera, beccheria, gabella e Bagliva, cero pasquale.
Data da Castelnuovo in Napoli per mano di onorato Aragona Gaetani, conte di (…), luogotenente, protonotaio, collaterale e consigliere del re.
Bibl. Guerrieri, Articolo storico, cit., p. 77.
Coco, Collectoria Terrae Hidrunti, cit., p. 49.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies