1352

a. 1352, 28 giugno, indiz. V.
Lettera della regina Giovanna ai collettori e subcollettori del regno per esentare dalle decime imposte dal Santo Padre sopra i beni ecclesiastici per la lotta contro i turchi, l’arcivescovo di Brindisi, nunzio del regno presso la sede Apostolica e consigliere e famigliare suo, fino al giorno di tutti i Santi. Data da Napoli.
Detto diploma nello stesso giorno di emissione fu presentato dal canonico brindisino Giovanni de Venusto all’abate del monastero di S. Sebastiano di Napoli, subcollettore apostolico.
Bibl. Guerrieri, Articolo storico, cit., p. 79.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies