1298

a. 1298, 17 gennaio, indiz. XI, anno XIV del regno di Carlo II.
Atto di donazione di Tommaso Maramonto di Brindisi del reddito e censo di due case, site una in Rua Magistra e che teneva Giovanni Castaldo, l’altra vicino alla chiesa di S. Biagio per i due convivi che esso arcidiacono era tenuto ad offrire al capitolo per antica consuetudine una in gennaio nella festa di S. Leucio e l’altro in maggio.
Notaio: Nicola; giudice: Vinciguerra.
Bibl. De Leo, Codice diplomatico brindisino, cit., p. 210, doc. n. 107.
Guerrieri, Articolo storico, cit., p. 67.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies