1279

a. 1279, 1 luglio, indiz. VII.
Trascrizione fatta da Giovanni Rufulo, regio segretario di Puglia, per conto di Pellegrino, arcivescovo di Brindisi delle lettere del notaio Costanzo de Afflicto di Trani, regio segretario di Puglia di Carlo I, data da Viterbo il 22 ottobre 1276 per la inchiesta che si fece in Brindisi il 25 agosto 1277, per accertarsi dei possessi della chiesa e delle decime che percepiva sulla dogana, il cero pasquale, la bucceria e la statera.
Notaio: Nicola; giudice: Martino. Firmano: Giordano de Protontino, il signor Farenzio Ruginaso, Petrono di Messina ed altri.
Bibl. De Leo, Codice diplomatico brindisino, cit., p. 180, doc. n. 93.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies