1253

XXXII. a. 1253, 14 giugno, indiz. X, anno III del regno di Sicilia e di Gerusalemme dell’imperatore Corrado.
Atto di vendita del conte Bonifacio, figlio di (…) in favore di Giodano del signore Nicola Protontini, di certe terre in contrada di Castrovetere di Brindisi per quattro once di oro.
Notaio: Sansone; giudice: Riccardo di Brindisi,
N. B. Secondo una nota a tergo su questa terra fu costruita la chiesa di S. Paolo.
Bibl. De Leo, Codice diplomatico brindisino, cit., p. 126, doc. n. 71.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies