1239

XIX. a. 1239 (copia senza data né firma)
Atto di concordia tra l’arcivescovo Pietro e il capitolo di Brindisi per il servizio degli altari e la mensa comune. Si ricava che il predecessore di Pietro fu l’arcivescovo Pietro di Bisognano.
Notaio: Angelo di Brindisi; giudici. Giovanni e Pietro di Brindisi.
Bibl. De Leo, Codice diplomatico brindisino, cit., p. 84, doc. n. 53.
Guerrieri, Articolo storico, cit., p. 60.

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies