1130

III. a. 1130 aprile, indiz. VIII.
Donazione di Tanche di Conversano, conte di Brindisi, in favore della chiesa di S. Giovanni Battista e dell’arcivescovo di Brindisi Bailardo, del casale di S. Donaci, ricevuto dalla defunta madre Sikelgaita, per la redenzione delle anime della detta madre e del padre Goffredo e del fratello Roberto e altri parenti defunti.
Scritta da Alferio, chierico e notaio del conte, firmata da Tancredi. Albici figlio di Girardi. Erberto Callis Rachis, Raone Talie, Rogerio Ficetti.
Bibl. De Leo, Codice diplomatico brindisino, cit., p. 23, doc. n. 12 (datata erroneamente 1113).

Richiedi informazioni

    Copyright © 2021 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 | Privacy Policy | Cookie Policy Powered by LnW Digital Strategies