Bardicchia. Vincenzo (1911)

Bardicchia. Vincenzo (1911)

30 Gen 2023

Nel marzo 1943 viene denunciato per aver contestato un maresciallo dei Carabinieri per oltraggio a Pubblico Ufficiale al Tribunale Militare di Guerra della 7° Armata. Per tale ragione viene  condannato nel giugno 1943 alla pena di un anno e sei mesi di reclusione militare da scontare nel carcere di Gaeta. Da qui l’8 settembre 1943 viene prelevato dai tedeschi e deportato a Dakau. Quindi nel marzo 1945 viene trasferito al Campo di Disciplina di Mathausen, dove muore il 16 aprile 1945

Potrebbero interessarti anche

Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #41

  • 05 Dic 2023

a cura di Lucia Destino Titolo: Le luci nelle case degli altri Autore: Chiara Gamberale Genere: Narrativa Editore: Mondadori Anno […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #40

  • 28 Nov 2023

I consigli della Psicoterapeuta – Libro #40 a cura di Lucia Destino Titolo: La solitudine dei numeri primi Autore: Paolo […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #39

  • 21 Nov 2023

a cura di Lucia Destino Titolo: Lezioni di meraviglia – Viaggi tra filosofia e immaginazione Autori: Andrea Colamedici e Maura […]

Continua
Biblioteca De Leo

I consigli della Psicoterapeuta – #38

  • 13 Nov 2023

a cura di Lucia Destino Titolo: Non lasciarmi Autore: Kazuo Ishiguro Genere: Narrativa Distopica Traduttrice: Paola Novarese Editore: Einaudi Anno […]

Continua

Copyright © 2023 - Fondazione Biblioteca Pubblica Arcivescovile Annibale De Leo - C.F. 80006850749 Privacy Policy | Cookie Policy | Aggiorna preferenze Cookies | Powered by LnW Digital Strategies